1. Home
Comunicato Stampa

REGENT e Siemens collaborano per realizzare seaglider, un rivoluzionario veicolo a zero emissioni

2 agosto 2022
Milano, Italia

Il seaglider è un veicolo ad alta velocità a emissioni zero che opera esclusivamente sull'acqua e che ridurrà drasticamente i tempi e i costi di spostamento di persone e merci tra le città costiere.
  • Secondo le previsioni, il seaglider di REGENT ridurrà drammaticamente i tempi ed i costi necessari per trasportare persone e merci tra le città costiere
  • Siemens Xcelerator è la piattaforma di base scelta da REGENT per la progettazione, l’ingegnerizzazione e lo sviluppo del prodotto

Siemens Digital Industries Software ha annunciato oggi che REGENT ha adottato il portfolio di software e servizi cloud Xcelerator di Siemens per supportare il proprio pioneristico sviluppo di una nuova categoria di veicoli, chiamati seaglider. Un seaglider è un veicolo a zero emissioni in grado di muoversi sull’acqua a velocità molto elevata, allo scopo di ridurre drasticamente sia i tempi che i costi legati al trasporto tra diverse città costiere dei passeggeri, come anche delle merci.

Tenendo presente che il 40 per cento della popolazione mondiale vive in comunità costiere, si comprende il valore dei seaglider elettrici di REGENT, che saranno i primi veicoli capaci di offrire una soluzione di trasporto sicura, veloce, a basso costo ed a zero emissioni per questo segmento di mercato. Al lancio del proprio prodotto, in qualità di produttore o di OEM, REGENT si rivolgerà in particolare agli operatori dei servizi di trasporto nei settori dell’aviazione, dei traghetti e della logistica.

Il seaglider di REGENT è un veicolo a propulsione totalmente elettrica che può muoversi esclusivamente sull’acqua, ma in grado di operare sfruttando il cosiddetto effetto suolo, noto anche come effetto WIG (Wing-In-Ground). Il movimento del seaglider può in effetti avvenire in tre distinte modalità – galleggiando sul proprio scafo quando si trova in prossimità del pontile, oppure sollevandosi sui propri hydrofoil (le appendici alari sommerse tipiche degli aliscafi), per viaggiare a velocità che possono arrivare fino a 40 nodi nelle fasi di ingresso e di uscita dal porto, o infine letteralmente volando al di sopra delle onde per coprire, ad una velocità di crociera di 160 nodi, la distanza verso la propria destinazione. 

In quest’ultima modalità, il seaglider vola al di sopra della superficie dell’acqua ad un’altitudine di pochi metri, sfruttando il fenomeno dell’effetto suolo, che gli consente di galleggiare su un cuscino d’aria. In tal modo, questo veicolo riesce a combinare l’elevata velocità ed il comfort di viaggio tipici di un aereo con i ridotti costi operativi di un veicolo elettrico. I seaglider si differenziano dagli altri precedenti veicoli WIG per via degli hydrofoil, della propulsione elettrica distribuita, e delle tecnologie di controllo fly-by-wire - vale a dire elettroniche-digitali - di tipo aerospaziale. Questi elementi consentono di garantire la manovrabilità in rada in totale sicurezza, una maggiore tolleranza alle onde, ed un’esperienza di viaggio confortevole per i passeggeri.

Il cuore del sistema utilizzato per la progettazione, l’ingegnerizzazione e lo sviluppo di questo prodotto ruota intorno al portfolio Xcelerator di Siemens, che si è rivelato fondamentale per REGENT fin dal momento della sua fondazione, nel 2020.

“In REGENT siamo focalizzati sulla realizzazione di un nuovo rivoluzionario veicolo per il mercato dei trasporti, un veicolo dotato del potenziale per cambiare il modo in cui sia le persone che le merci si sposteranno sull’acqua”, afferma Mike Klinker, CTO e co-fondatore di REGENT. “Ora che i nostri seaglider si apprestano ad ottenere la certificazione e ad entrare nella fase di produzione commerciale a pieno regime, ci serve una piattaforma di strumenti digitali moderna e robusta, in grado di reggere il ritmo serrato dei nostri cicli di innovazione e dotata del rigore necessario per ospitare e manipolare un prodotto complesso come il nostro. Siemens Xcelerator as a Service si è rivelato una scelta perfetta per una startup digitale per natura, come siamo noi. Le soluzioni cloud native, come Teamcenter X, minimizzano i costi fissi e gli impegni di tipo amministrativo, consentendoci di focalizzarci al 100% sulla progettazione, sull’ingegnerizzazione, sulla produzione e sull’innovazione. La valida collaborazione di Siemens ed il modello di utilizzo in abbonamento costituiscono inoltre dei significativi benefici in termini di cash flow, il cui valore è di importanza vitale per ogni startup”.

Il prodotto di esordio di REGENT, il seaglider da 12 passeggeri Viceroy, verrà costruito nel rispetto dei più rigorosi standard di sicurezza. Sarà in grado di coprire rotte lunghe fino a 180 miglia usando la tecnologia per le batterie attualmente disponibile, per arrivare a rotte lunghe fino a 500 miglia con le batterie di prossima generazione, il tutto utilizzando le infrastrutture di ormeggio esistenti. In aggiunta, il suo utilizzo quale veicolo capace di sfruttare l’effetto Wing-In-Ground sulla superficie dell’acqua consente la realizzazione di numerosi test e di certificazioni per la sua applicazione in ambito marittimo. Ciò rappresenta un efficiente percorso per l’immissione in servizio di veicoli basati su nuove tecnologie, in quanto consente agli utenti di sperimentare una mobilità costiera ad alta velocità e con zero emissioni in modo anticipato rispetto alle possibili alternative prospettate dall’aviazione a propulsione elettrica, garantendo al contempo livelli di sicurezza paragonabili.

“Le rivoluzioni connesse alla moderna mobilità ed alla sua elettrificazione proseguono ad un ritmo inebriante lungo tutto lo spettro del settore, ma capita raramente che le due si combinino tra loro per dar vita ad un progetto talmente spettacolare nella sua innovatività, con l’intento di affrontare una specifica sfida quale questa, che riguarda le comunità costiere di tutto il pianeta”, sostiene Dale Tutt, Vice President of Industry Strategy di Siemens Digital Industries Software. “L’attività di innovazione che REGENT sta conducendo nel settore dei trasporti costieri ad alta velocità è davvero pionieristica, e punta sin dall’inizio al totale azzeramento delle emissioni. Per consentire a REGENT di raggiungere più rapidamente il proprio traguardo, il nostro portfolio Xcelerator as a Service svolge un ruolo determinante”.

Siemens Digital Industries Software sta guidando la trasformazione verso l’impresa digitale, all’interno della quale l’ingegnerizzazione, la produzione e la progettazione elettronica incontrano il futuro. Il portfolio di soluzioni Xcelerator aiuta le aziende di ogni dimensione a creare ed a sfruttare appieno i digital twin, che forniscono alle organizzazioni nuove capacità di esplorazione, opportunità e livelli di automazione, fattori chiave per guidare l’innovazione. Per maggiori informazioni sui prodotti e sui servizi di Siemens Digital Industries Software, è possibile visitare il sito web all’indirizzo siemens.com/software, oppure seguire l’azienda su LinkedIn, Twitter, Facebook ed Instagram. Siemens Digital Industries Software – Where today meets tomorrow.

Nota: un elenco dei marchi rilevanti di proprietà di Siemens è consultabile qui. Tutti gli altri marchi menzionati appartengono ai rispettivi proprietari.

Contatti per la stampa

Marie Almeida

Tel: (+33) 06 77 19 80 52; E-mail: marie.almeida@siemens.com

Anna Romanelli - ITALMARCO

Tel: (+39) 02 70 10 46 45 – (+39) 347 745 04 09; E-mail: anna@italmarco.com